E.A.

Paolo Levi

L'artista Pamela Rota rivisita e reinterpreta il principio cubista della scomposizione delle forme, colmando lo spazio con passaggi cromatici che fissano l'osservatore.

I colori pieni e atonali rendono l'opera di sicuro impatto visivo.

di Paolo Levi

torna indietro